Menu

Gli scienziati in grado di prevedere le eruzioni vulcaniche o

10/10/2016 - nuova tecnologia

Tobias Fischer

DECADE direttore del progetto, ha detto che il vulcano intorno a noi in tutto il mondo hanno istituito stazione di monitoraggio automatico per monitorare le emissioni di gas vulcanici.

Secondo resoconti dei media stranieri, eruzioni vulcaniche cominciarono a rombo dagli iniettori innumerevoli ceneri ardenti, tutto in uno.
La maggior parte delle eruzioni sono imprevedibili.
Circa il 40 per terra vulcanica sulla Terra, e forse ci sono vulcani più sconosciuti in mare, come una eruzione vulcanica in Islanda Eyjafjallajokull anche causare ingorghi.
Inoltre, l’eruzione ha causato anche edifici sono stati distrutti, e anche portare a migliaia di persone sono state uccise.
Tuttavia, un gruppo di ricerca sta attualmente sviluppando nuovi strumenti, sperando di prevedere lo scoppio prima che il sito eruzione sul fuoco.

uscito l’anno scorso, la minaccia rappresentata dalla relazione calamità naturali, gli esperti credono che l’eruzione vulcanica più grande minaccia della Fondazione europea della scienza per la vita umana e la proprietà ha causato.
Hanno calcolato che la fine di questo secolo, eruzione circa il 5% -10% di probabilità di causare pesanti perdite, il cambiamento climatico, e avvelenano l’atmosfera.
iniziative decennio il progetto, un gruppo di ricerca internazionale sta lavorando per prevedere le eruzioni vulcaniche fanno ricerca di base, attraverso l’emissione di un test di odore di gas per trovare indizi.
Tobias Fischer

DECADE direttore del progetto, ha detto che il vulcano intorno a noi in tutto il mondo hanno istituito stazione di monitoraggio automatico per monitorare le emissioni di gas vulcanici.
Compreso anidride carbonica, anidride solforosa, vapore acqueo e di altri gas importanti.
In poche ore prima dello scoppio, possiamo vedere che il rapporto tra emissioni di anidride carbonica rispetto alle variazioni delle emissioni di biossido di zolfo.
E attraverso il monitoraggio satellitare globale e il sito locale, ma anche aiutarci a trovare pre-eruzione fa.
L’obiettivo del progetto pilota nel 2019 il numero di stazione di monitoraggio esistente tripla.

Fischer ha detto monitorare questi cambiamenti nei gas vulcanici anche aiutarci a stimare le emissioni totali di anidride carbonica globale dal vulcano.
Uno dei principali obiettivi del mondo in cui la costruzione di 150 vulcani intorno alla stazione di monitoraggio 15 vulcano più attivo, per rafforzare l’esistente stazione di monitoraggio di otto vulcano di monitorare vulcani di tutto il mondo.
Fischer ha detto che la costruzione di apparecchiature di sorveglianza nel fuoco difficile da raggiungere la vetta di questo posto è un lavoro molto pericoloso.
A volte stazione di monitoraggio diventerà una vittima dell’eruzione, come è avvenuto recentemente in Cile 利比亚里卡 vulcano.
Ma almeno le nostre attrezzature di monitoraggio prima dell’eruzione vulcanica in variazioni registrate nella composizione del gas.

dati critici raccolti indicano che prima dell’eruzione, i componenti dei gas di scarico cambierà, e che lascerà un sacco di magma rara dell’elio isotopo.
Maarten de Costa Rica, l’Università Nazionale del Moro che abbiamo sempre più convinti che il rapporto tra anidride carbonica e cambiamenti di anidride solforosa in grado di prevedere le eruzioni vulcaniche.
In una certa misura, possiamo ora solo osservando le emissioni di gas prevedere le eruzioni vulcaniche.

se non a causa istituito una stazione di monitoraggio, ma ha anche inviato un satellite nello spazio per monitorare l’attività vulcanica osservata gas varia da orbita.
Cambridge Marie Edmonds ha detto che il nostro obiettivo finale è quello di ottenere da stazioni spaziali e di monitoraggio a terra gli stessi dati accurati.
Se si raggiunge questo obiettivo, siamo in grado di ridurre significativamente il costo di osservazione cigarettes store, previsioni a lunga distanza di attività vulcanica, ma anche per garantire la sicurezza degli scienziati.