Menu

Quali sono i vantaggi di corsa

13/10/2016 - nuova tecnologia

uno studio approfondito ha mostrato che i topi danno cerebrale può attivare il funzionamento di una molecola per la produzione di questa molecola in grado di riparare il tessuto cerebrale, e prolungare la durata di questi topi.
I ricercatori sperano che questi risultati possono ispirare terapie innovative sviluppate alcune malattie neurodegenerative.

ricerca sulle lesioni cerebrali nei topi ha rilevato che le perdite in esecuzione del cervello può essere ridotto.

Come la maggior parte lo sport, come il jogging ha molti benefici per la salute.

Tuttavia, lo studio ha rilevato che un certo tipo di mouse, in esecuzione sul cervello hanno significativi benefici per la salute.

Anche se i topi di ricerca per una singola popolazione, ma anche non possono essere estesi agli esseri umani, ma è stato in grado di aprire un nuovo percorso di ricerca.
Un gruppo di ricercatori

Ottawa Hospital e l’Università di Ottawa per Snf2h- atassia nei topi sono stati studiati.

questi cervelletto topi nati è particolarmente piccola, il cervelletto è una zona importante del cervello responsabile per l’equilibrio e la coordinazione.

perché i difetti del mouse del cervello in questi topi è difficile mantenere l’equilibrio e di breve durata, solo 25-40 giorni.

ricercatori in qualche rotella del mouse gabbia è installato in modo che corrono.
Sorprendentemente, la possibilità di eseguire la vita di topi di 12 mesi (rispetto alla normale durata di vita del mouse).

Oltre alla speranza di vita, rispetto ai meno attivi nei topi, i topi in esecuzione aggiungerà più peso, equilibrio più forte.

Vedo che già esiste neuroni diventano più isolamento e stabilità.
Questo significa funzione neuronale malsano meglio, percorsi cerebrali precedentemente danneggiate diventano più forti, Cigars brand funzionare meglio.

primo autore Mat & iacute; Dr. come Alvarez-Saavedra ha detto, tuttavia, se si rimuovono le strutture di esercizio, tali modifiche verranno invertite indietro.
Una volta che la ruota in esecuzione viene rimosso, i sintomi torneranno, la vita saranno abbreviati.

studio di confronto tra esecuzione e l’inattività del sistema nervoso nei topi e trovato differenze significative.
La quantità di corsa neuroni del mouse cervelletto mielina è aumentato.

mielina è un bianco fibre più nervose grasso-like, avvolto, e il suo ruolo è simile a isolamento dei cavi.
Senza questa sostanza, i neuroni non possono essere rapidamente e diffondere informazioni in modo efficiente.

un gruppo di ricerca ha scoperto che un aumento mielina, essi impareranno più su ciò che ha indotto la produzione molecolare aggiornata dello strato isolante.
Team ha studiato le differenze di espressione genica in entrambi i ceppi.

studio approfondito dei geni scoperti un candidato importante, chiamato sostanza VGF è un fattore di crescita nervoso che può influenzare la plasticità e il metabolismo eccezionale.
VGF solo il cervello e centinaia di molecole muscolare mentre si esercitano in un comunicato.
VGF ha effetti antidepressivi, può fare esercizio diventare felice.

fine di verificare se la molecola VGF è indotto effetti positivi nei topi, il team di ricerca ha aggiunto una nuova arma.
Hanno usato un virus che non può essere copiata la proteina VGF in topi con nessuna possibilità di correre il sangue.
L’introduzione di VGF ha mostrato simile corsa reazione, l’area del cervelletto del materiale isolante danneggiata più, un minor numero di sintomi della malattia.

Questi affascinanti risultati sono stati pubblicati in “comunicazione cellulare” di questa settimana, e apre nuove possibilità di trattamento comporta una mancanza di trattamento mielina delle malattie neurodegenerative.

articolo autore corrispondente, scienziato senior presso l’Ospedale di Ottawa e l’Università di Ottawa, ha detto il dottor Picketts, ovviamente, per l’avvio in termini di VGF guarire l’area danneggiata del cervello gioca un ruolo importante.
Abbiamo bisogno di fare di più è necessaria un’ampia ricerca per determinare se questa molecola per il trattamento della sclerosi multipla e altri aspetti di malattie neurodegenerative può anche essere utile.