Menu

Scienziati britannici hanno scoperto che combustibile idrogeno può essere estratto dal Festuca

18/08/2016 - nuova tecnologia

Nuovo

come quando un bruciatore non produce gas dannosi per l’ambiente combustibili amichevoli, combustibile a idrogeno è considerato il miglior verde può sostituire i combustibili fossili, fonti di energia rinnovabili.
Ma l’uso di gas naturale o combustibile estratto idrogeno carbone tendono ad essere molto costosi.
Secondo i resoconti dei media stranieri, la recente dell’Università di Cardiff si avvicinò con un modo per estrarre idrogeno da festuca, ha sollevato la possibilità di vita sulla Terra come le piante verdi per fornire energia.

cellulosa è il componente principale della parete cellulare delle piante verdi, che gli scienziati hanno cercato di estrarre il combustibile idrogeno attraverso la cellulosa.
Cardiff University in collaborazione con i ricercatori della Queen University di Belfast, cercando di esplorare come sotto l’azione della luce e un catalizzatore, convertendo la cellulosa a idrogeno.
Questo processo viene spesso chiamato fotocatalisi.

Negli esperimenti, il team di ricerca ha utilizzato tre catalizzatore metallico & mdash; & mdash; palladio, oro e nichel.
La squadra con questi tre catalizzatori festuca di cellulosa sono stati mescolati in un pallone, ed il pallone è stato posto sotto una lampada sub-ah, campioni di gas ogni 30 minuti per controllare la quantità di prodotto energetico di idrogeno.
I ricercatori hanno poi utilizzato nel giardino esperimento festuca.

Michael Bowker professore dell’Università di Cardiff, ha dichiarato: & ldquo; I nostri risultati mostrano che sotto l’azione della luce solare e il catalizzatore poco costoso, questo metodo può produrre grandi quantità di idrogeno.
Inoltre, abbiamo dimostrato l’efficacia di esperimenti festuca.
A nostra conoscenza, questa è la prima volta che materiale biologico essere utilizzato per estrarre l’idrogeno.
Questo metodo è significativo perché evita l’isolamento e la purificazione della cellulosa dal campione, in modo che il processo è molto complicato, il costo è relativamente costoso.
& Rdquo;

I risultati, pubblicati nel “Journal of Royal Society A”.