Menu

Studi hanno dimostrato che battito cardiaco fetale per la prima volta apparso nei primi 16 giorni di gravidanza

13/10/2016 - nuova tecnologia

statistiche mostrano che il Regno Unito ogni 180 nati vivi, ci sono stati un caso di cardiopatia congenita, che è equivalente al nuovo 4000 anni, i nuovi 12 pazienti con malattia cardiaca congenita ogni giorno.

Secondo il britannico Daily Mail ha riferito che, allo stato attuale, un nuovo studio mostra che il battito cardiaco del feto per la prima volta è apparso nei primi 16 giorni di gravidanza.
i ricercatori ritengono precedenti la prima fetale contrazione del cuore battito del muscolo umano è i primi 21 giorni di gravidanza.

Attualmente, un gruppo di ricerca dell’Università di Oxford ha scoperto che il battito cardiaco fetale umano in precedenza per la prima volta, questo studio fornisce ricerca finanziato dalla British Heart Foundation (BHF).
L’autore dello studio, il professor Paul BHF – Riley (Paul Riley) ha detto, stiamo cercando di capire meglio come sviluppo del cuore, analisi dei fattori che portano a difetti cardiaci si verificano prima della nascita nel grembo materno, e come cigarettes store popolazione adulta riparazione cardiaca
lo studio ha trovato che il trattamento di aiuto congenita fornire nuovi indizi.

trovando per la prima volta come il cuore batte e come il processo di sviluppo di problemi di cuore, si può evitare la malattia di cuore nella fase della gravidanza.
Professor Riley e il team spera che questa scoperta potrebbe riparazione del muscolo danneggiato dopo un attacco di cuore, infarto, facilmente portare a insufficienza cardiaca.

gruppo di ricerca ha trovato i primi embrioni di topo di laboratorio battito cardiaco, e quindi presumibilmente la prima volta nel battito cardiaco fetale umano 16 giorni dopo il concepimento, lo studio pubblicato sulla rivista “eLife”.
È stato riferito che il Regno Unito ogni 180 neonati erano lì in un caso è stata diagnosticata la malattia cardiaca congenita.

Tag: